Categorie
Archi di relazione

Rumori intimi, rumori che fanno ridere

L’essere umano, oltre a carne, ossa e sangue è, anche, strumento sonoro. In questa settimana estiva, per ridere o sorridere, vi propongo questo sketch dei palermitani Claudio Casisa e Annandrea Vitrano, in arte I Soldi Spicci . Si tratta di rumori intimi, rumori che fanno ridere ma anche rumori che creano archi di relazione o che ne […]

Categorie
Architettura dell'informazione

L’architettura dell’informazione è invisibile (come la musica)

L’architettura dell’informazione non è qualcosa che salta subito agli occhi dell’utente. Eppure è la struttura di un sito che ne permette la comprensione, la navigazione e l’usabilità. Se in un sito non trovate qualcosa, vuol dire che la struttura è fatta male e sarebbe necessario un bel intervento di un architetto. Ossia, “l’essenziale è invisibile […]

Categorie
Contesti sonori

L’arte dell’ascolto o la musica secondo Osho

Altra digressione sulla definizione di musica. Ricordo che con queste digressioni sull’argomento, come quella di Osho di oggi o della definizione di musica del Papa Emerito Benedetto XVI , non si vuole trasmettere nessun credo confessionale. Scopo del blog vuole essere quello di offrire ai propri lettori la possibilità di sentire molte campane diverse.

Categorie
Contesti sonori

Il contesto sonoro, un primo approccio.

Che ci crediate o no viviamo in un contesto sonoro! Dire che “viviamo nell’era dell’immagine” è ovvio. E dire il contrario farebbe storcere il naso a molti. Mettere in dubbio che la forza delle immagini prevale su tutte le altre forme di comunicazione sarebbe assurdo. Ma non voglio dire questo: sarò provocatorio solo per riflettere […]

Categorie
Contesti sonori

Musica e silenzio secondo Mario Brunello

Vi propongo un TEDx di cui ho curato la regia video. Si tratta della conferenza tenuta dal maestro Mario Brunello che negli ultimi anni ha studiato la relazione tra la musica e il silenzio, tra la musica e la natura.

Categorie
Archi di relazione

Il suono come quarta dimensione dell’ UX Design

Il mese scorso Christian Cantrell, Engineering Manager presso l’Experience Design Team di Adobe, ha pubblicato un articolo dal titolo. “Why Sound Is Digital Design’s Fourth Dimension” . Il sottotitolo recitava. Cosa accade quando il nostro dispositivo è troppo silenzioso? Di seguito riporto una sintesi dell’articolo che mi ha convinto ad intraprendere l’avventura di questo blog. […]

Categorie
Contesti sonori

Guida all’ascolto – Il Rigoletto

Senza alcuna periodicità e senza impegno ho pensato di proporvi, se avete tempo e voglia, alcune digressioni sul tema della musica.

Categorie
Contesti sonori

La musica secondo il papa emerito Benedetto XVI

Scopo di questo blog è quello di parlare di architetture dell’informazione in contesti sonori. Ed è per questo motivo che spesso parlerò e riporterò articoli e pensieri sulla Musica, che è contesto sonoro, ed è anche elemento imprescindibile dalla nostra Cultura. Oggi, raccolgo alcune parti (le più significative per questo blog) del discorso del Papa […]

Categorie
Contesti sonori

Bach spiegato ad un bambino

Intervista a Ramin Bahrami in occasione del suo concerto a Prato all’interno del Festival delle Colline 2013. Intervista di Lorenzo Tempestini

Categorie
Contesti sonori

Personalizzare il contesto sonoro. Arrivano gli Here Earbuds?

Sarà mai possibile personalizzare il proprio contesto sonoro? Fino a pochi giorni fa, ero concentrato nella scrittura dei post che avrebbero costituito la scaletta di questa settimana. E di quelle successive. Eppure, sarà perché sono concentrato sull’argomento o mai come adesso, pare, l’interesse per il contesto sonoro aumenta di giorno in giorno. E la mia […]

Categorie
Architettura dell'informazione

Architettura dell’informazione in contesti sonori

Benvenuti nel blog di Architettura dell’informazione in contesti sonori, AI 3 Archi. Aggiornamento Dicembre 2015 Il blog è stato ridenominato: Architettura dell’Informazione Sonora. Il primo nome è stato troppo specifico e poco riconoscibile dagli utenti che non conoscevano già l’architettura dell’informazione. Per favorire una maggiore divulgazione dunque il nome è stato modificato nella disciplina vera […]