Libri per l’architettura dell’informazione

L’architettura dell’informazione richiede studio e costanza. E quindi si ha bisogno di libri che parlano di Architettura dell’informazione e User Experience Design. Per aggiornarsi sono necessarie risorse da leggere e da cui trarre informazioni e formazione.

Ma in Italia non è facile formarsi in Architettura dell’informazione. Specialmente se ci si trova nella provincia. Per fortuna internet ci permette di avere una comunità che altrimenti vivrebbe di monadi solitarie.

Non è facile creare un elenco di libri, anche perché molto dipende da quello che si vuole approfondire e quali rami dell’user experience si vuole apprendere. La guida che segue è il mio personale elenco di libri che consiglio.

Ma ci saranno anche i molti libri consigliati da professionisti di cui mi fido. Nei commenti potete aggiungere anche i vostri consigli opinioni e recensioni che arricchiranno questa pagina.

Libri di riferimento secondo Luca Rosati

Sul suo blog Luca Rosati invita alla lettura di alcuni libri di riferimento per un corso di architettura dell’informazione

In italiano.

  1. Rosati L. (2007). Architettura dell’informazione: Trovabilità: dagli oggetti quotidiani al Web (Apogeo Saggi)
    Apogeo.
  2. Krug S. (2010). Usabilità. Individuare e risolvere i problemi. Tecniche Nuove.
  3. Bindi Y. (2000). Language design: guida all’usabilità delle parole per professionisti della comunicazione. Apogeo.

In inglese.

  1. Rosenfeld L., Morville P., Arango J. (2015) Architettura dell’informazione per il World Wide Web.
  2. Krug S. 2009. Rocket Surgery Made Easy: The Do-it-Yourself Guide to Finding and Fixing Usability Problems. New Riders.
  3. Resmini A., Rosati L. (2011). Pervasive Information Architecture: Designing Cross-Channel User Experiences. Morgan Kaufmann.

Architettura dell’informazione libro

Il libro dell’architettura dell’informazione per antonomasia è sicuramente quello che viene definito anche il libro dell’orso polare. Caposaldo di tutti gli architetti dell’informazione del mondo occidentale.
Architettura dell’informazione per il World Wide Web è il libro di riferimento da leggere per avvicinarsi alla disciplina e per capire cosa sia l’architettura dell’informazione. Senza di questo non è possibile iniziare un percorso che si avvicini alla disciplina.

Tra le parole più ricercate, per esempio, c’è

Architettura dell’informazione per il world wide web

e Architettura dell’informazione per il world wide web pdf.

Personalmente, questo pdf non l’ho mai trovato. A meno che non si trovi qualche sito dubbio che non mi ha ispirato nessuna fiducia. Al massimo si possono leggere gli stralci di Google Libri, che comunque rimandano ad un acquisto. E poi, insomma, volete fare gli architetti dell’informazione senza comprare almeno un libro di architettura dell’informazione?

Architettura dell’informazione libri in italiano

L’Italia, grazie ad architetti dell’informazione come Luca Rosati, Andrea Resmini, Federico Badaloni, e Maria Cristina Lavazza e i tanti che trovi nel mio blogroll, è tra le principali comunità che producono teoria avanzata per la disciplina. Dagli Stati Uniti, gli architetti dell’informazione più all’avanguardia guardano i nostri lavori con molta attenzione. E sono ben felici di visitare la nostra penisola per avere contatti con l’intera comunità durante i Summit di Architecta.

Non risulti dunque autocelebrativo quando Luca Rosati consiglia il proprio libro. Luca Rosati è la persona che ha portato in Italia l’architettura dell’informazione. Quindi giustamente, se si cercano informazioni su corsi e formazione si trova il libro di Luca Architettura dell’informazione: Trovabilità: dagli oggetti quotidiani al Web della Apogeo.

Architettura dell’informazione Federico Badaloni

Nel 2016 Federico Badaloni ha scritto il libro Architettura della Comunicazione

Ho scritto anch’io qualcosa sul libro di Federico Badaloni.

Maria Cristina Lavazza. Comunicare la UX

Maria Cristina Lavazza, insieme a Federico Badaloni, sono le persone a cui devo maggiormente il mio interesse per l’architettura dell’informazione. La passione di Maria Cristina, il suo modo gentile e intelligente di porsi nella spiegazione di cosa sia l’user experience e l’architettura dell’informazione mi ha affascinato fin da subito.
Il suo libro un MUST da leggere! Comunicare la User Experience. Anche se il libro è stato pubblicato da alcuni anni resta sempre un caposaldo per la potenza degli strumenti consigliati. A mio parere Personas, Card Sorting e Journey Map.

Ed ovviamente seguite il suo blog che offre straordinarie perle di formazione.

Al suo interno si trovano le pubblicazioni e i Bento book. Si tratta di

libretti leggeri che ho scritto e messo a disposizione gratuitamente per chiunque abbia voglia o bisogno di approfondimenti specifici argomenti:
>> Progettare in grande per schermi piccoli. Pt. 1
>> Progettare in grande per schermi piccoli. Pt. 2
>> Breve guida alle user experience map: cosa sono, a cosa servono, come farle.

Ultimo lavoro di Maria Cristina Lavazza insieme a Stefano Dominici sono le UX domino card. Si tratta di uno strumento validissimo per il lavoro e la divulgazione della disciplina.

Una buona libreria di un Architetto dell’informazione

Una buona biblioteca comprende, se non tutti, almeno alcuni di questi testi che elenco di seguito. Questa biblioteca è una biblioteca esistente.

Architettura dell’informazione per il World Wide Web

Don’t make me think. Un approccio di buon senso all’usabilità web e mobile

The Elements of User Experience: User-Centered Design for the Web and Beyond

Emotional design

Web 2.0. Reti di relazione

Lavoro, dunque scrivo! (volume con e-book)

Misinformation. Guida alla società dell’informazione e della credulità

Intertwingled: Information Changes Everything

Gamestorming: A Playbook for Innovators, Rulebreakers, and Changemakers

About Face: The Essentials of Interaction Design

The Data Journalism Handbook

Il mondo dei documenti. Cosa sono, come valutarli e organizzarli

Libri per il Gamestorming di Debora Bottà

Debora Bottà è una specialista del Gamestorming e spesso svolge workshop in giro per l’Italia per la diffusione di questa metodologia per progettare workshop e incontri di lavoro efficaci.

Il primo libro, manco a dirlo, è proprio Gamestorming: A Playbook for Innovators, Rulebreakers, and Changemakers

Poi abbiamo i tre Creativity Hub – Story Cubes Original, –  Story Cubes Action e – Story Cubes Voyages.

For the Win: How Game Thinking Can Revolutionize Your Business

Sei cappelli per pensare. Manuale pratico per ragionare con creatività ed efficacia

La realtà in gioco

Meaningful: The Story of Ideas That Fly (English Edition)

Grammatica della fantasia. Introduzione all’arte di inventare storie

The Back of the Napkin: Solving Problems and Selling Ideas With Pictures

What if?

Value Proposition Design. Come creare prodotti e servizi che i clienti desiderano

Creative Confidence: Learn It, Develop It & Change Your Life

Sprint: How To Solve Big Problems and Test New Ideas in Just Five Days

Libri di Alberta Soranzo

Alberta Soranzo ha pubblicato sul suo profilo twitter una foto con i libri che ha acquistato e di prossima lettura.

Mapping Experiences: A Guide to Creating Value through Journeys, Blueprints, and Diagrams

Service Design for Business: A Practical Guide to Optimizing the Customer Experience

Org Design for Design Orgs: Building and Managing In-House Design Teams

Ends.: Why we overlook endings for humans, products, services and digital. And why we shouldn’t.

An Everyone Culture: Becoming a Deliberately Developmental Organization

Web Usability

Web Usability: Guida completa alla user experience e all’usabilita’ per comunicare e vendere online (WebPro+)

User Experience

La caffettiera del masochista. Il design degli oggetti quotidiani

Don’t make me think. Un approccio di buon senso all’usabilità web e mobile

Libri su UX Designer Correlati

In base alla correlazioni che trovo e all’algoritmo prodotto dal mio cervello in tempo reale aggiungo libri che mi sembrano di interesse per i miei lettori.

The Ten Faces of Innovation: IDEO’s Strategies for Beating the Devil’s Advocate and Driving Creativity Throughout Your Organization

Business model you. Il metodo in una pagina per reinventare la propria carriera

Creare modelli di business. Un manuale pratico ed efficace per ispirare chi deve creare o innovare un modello di business

What Customers Crave: How to Create Relevant and Memorable Experiences at Every Touchpoint

Mapping of User Quality-of-Experience: Mapping of User Quality-of-Experience to Application Perceived Performance for Web Application

This Is Service Design Thinking: Basics, Tools, Cases

This Is Service Design Doing: Using Research and Customer Journey Maps to Create Successful Services

La pagina è in periodico aggiornamento


Questa pagina vuole essere uno strumento per tutti coloro che si avvicinano all’architettura dell’informazione. E soprattutto per chi vuole iniziare a frequentare la disciplina. I link dei libri proposti rimandano al mio programma di affiliazione Amazon avviato per rendere sostenibile il blog.

 

 

 

Libri per l’architettura dell’informazione ultima modifica: 2017-06-24T10:30:50+00:00 da Toni Fontana